in

Waze da oggi ti dirà  il costo dei tuoi itinerari

Google Maps è l’app di navigazione più popolare al mondo, ma Google ha un altro asso nella manica, Waze, che può offrire un’esperienza di navigazione ancora migliore. Waze, infatti, ha finalmente reso disponibile anche in Italia una nuova funzione per sapere il costo esatto delle strade a pedaggio presenti sul nostro itinerario. L’aggiornamento, sia per iOS che per Android, era prima disponibile solo per gli Stati Uniti e in Canada ma, da oggi, anche gli utenti italiani avranno la possibilità di scegliere se evitare le strade a pedaggio oppure sapere fin dal principio quanto costerà quel determinato tragitto. L’idea è chiaramente quella di dare ai conducenti la possibilità di evitare i pedaggi, aiutandoli anche a valutare se hanno i soldi a portata di mano. Google, quindi, sembra voler potenziare quest’app sempre di più: ad esempio, non ha ancora introdotto questa funzione su Maps (dove sono ancora gli utenti a dover segnalare i prezzi all’interno dell’app) e questo è solo uno degli ultimi aggiornamenti dopo aver ricevuto l’integrazione di Google Assistant solo poche settimane. Cosa ci aspetterà il futuro?

 

Un nuovo iPhone SE entro il primo trimestre 2020?

Ecco come usare le Memoji su WhatsApp con Android