in

L’ultima beta di iOS semplifica lo sblocco iPhone mentre indossi una maschera

Il Face ID è stata una grande idea, fino a quando noi tutti siamo stati costretti ad indossare mascherine, rendendolo pressoché inutile. Finalmente Apple, sembra essersi resa conto di questo problema ed è corsa ai ripari. Grazie all’ultima versione per gli sviluppatori di iOS 13.5, infatti, diversi utenti stanno segnalando un nuovo lieve miglioramento dello sblocco dell’iPhone senza dover togliere la maschera protettiva. Come mostrano diversi video che stanno circolando in rete in queste ore,  i dispositivi Apple con Face ID passeranno alla schermata di immissione del passcode se rilevano una maschera. Ciò non è utile solo se sblocchi il telefono dozzine di volte al giorno – cosa che facciamo tutti – ma aiuta anche a proteggere le persone non costringendo gli utenti a togliersi le maschere, esponendole potenzialmente al virus. Non è noto se questa funzione arriverà nella versione finale dell’aggiornamento software ma…speriamo di sì!

 

 

Palestre chiuse? Allenati a casa con le app!

EventBot, un nuovo malware Android che ruba password bancarie