in

iOS 13, finalmente presentato al WWDC

Lunedì, a San Jose (in California), ha avuto luogo la Worldwide Developer Conference (WWDC) 2019 durante la quale Apple ha presentato tantissime novità. Nello specifico, oggi vi parleremo di iOS 13, che migliorerà significativamente le prestazioni del tuo iPhone. Un esempio? le dimensioni delle app verranno ridotte del 50%, gli aggiornamenti fino al 60% ed è stato promesso che le app si apriranno due volte più velocemente. Per chi ha device con chip A9 (e superiori) sono arrivate le nuove momoji, che saranno finalmente supportate anche da app di terze parti in quanto verranno salvate direttamente nella tua tastiera. Anche la fotocamera si trasforma, aggiungendo nuove modalità ritratto per dare una nuova profondità ai tuoi scatti. Ebbene sì, anche Siri si è rifatta il look: avrà ora una voce meno metallica ed interagirà maggiormente con l’interlocutore. Come anticipato, ci sono novità anche per Safari (i file scaricati dal browser potranno essere salvati direttamente su iCloud), il limite di 200 MB per il download delle app è stato eliminato ed è stata introdotta la modalità dark per il sistema operativo e app. La cosa bella è che queste sono solamente alcune delle novità introdotte mentre, la notizia cattiva, è che dovremmo aspettare l’autunno per averlo sui nostri device.

Molto più di un to do list

Problemi con le notifiche, in particolare con i dispositivi Bluetooth