in

Il prossimo iPhone? Costerà il 35% in più!

In un nuovo rapporto di AppleInsider, il celebre analista Ming-Chi Kuo ha rivelato che il desiderio di Apple di equipaggiare ogni iPhone del 2020 con il 5G comporterà alcuni drammatici aumenti di prezzo. La lievitazione dei costi dipenderà, per lo più, dalla scheda logica necessaria per supportare la tecnologia 5G, così come le nuove antenne che porteranno ad un aumento dei costi dei produzione del 35%. Kuo rivela infatti che la scheda logica è uno dei componenti più costosi di un iPhone e sottolinea come, al momento, le aziende concorrenti hanno dovuto aggiungere un costo di circa $ 400 al prezzo di uno smartphone che supporti questa tecnologia (es. Galaxy S10). Sembra quindi inevitabile che gli utenti Apple dovranno sostenere una spesa maggiorata di diverse centinaia di euro per la prossima versione del melafonino. Dal canto suo, Apple è famosa per aumentare i prezzi degli iPhone pur mantenendo straordinariamente elevato l’indice delle vendite ma, probabilmente, con gli iPhone 2020 potrebbe spingere i propri clienti davvero al limite.

 

Microsoft lancia una nuova app Office per Android

Apple investirà $ 2,5 miliardi per la crisi immobiliare in California