in

Facebook conia la propria criptovaluta

Sembra assurdo ma è proprio così. Come riferiscono i giornalisti investigativi del New York Times, Facebook sta coniando la propria criptovaluta, soprannominata “Facecoin”, il cui valore sarà fissato in rapporto al valore combinato di Euro, dollaro USA e yen giapponese. Inoltre, e in qualche modo non sorprende, Facecoin non sarà privata come la maggior parte delle criptovalute ma direttamente collegato al tuo account Facebook. Essendo uno stablecoin, non servirà da dispositivo di investimento o deposito di valore come il Bitcoin (BTC), ma uno strumento per gli utenti per inviare denaro tramite Facebook e WhatsApp. Dovrebbe essere lanciata entro la fine dell’anno ma, considerando i recenti fallimenti di Facebook nel proteggere i dati e la privacy degli utenti, oltre il caso di Cambridge Analytica, ti fideresti a fornire anche le tue informazioni finanziarie?

 

Total Media Player Pro

L’app più completa e divertente per imparare lo spagnolo