in

Tutto quello che c’è da sapere sull’evento Apple di ieri

Come previsto, ieri Apple ha tenuto un evento speciale a New York City incentrato sulla premiazione delle migliori app e giochi del 2019. L’evento era stato appunto classificato come un “speciale” ma, in realtà, è stato abbastanza modesto e non è stato presentato alcun prodotto. L’attenzione, si è invece concentrata esclusivamente sul dare agli sviluppatori l’opportunità di mostrare le proprie app alla stampa. Com’è avvenuta la scelta? Per decretare i vincitori, si sono tenuti presenti diversi criteri specifici quali l’esperienza utente, il design, lo storytelling e la creatività dell’app o del gioco. Quest’anno il team che ha partecipato alla selezione era composto da 130 persone e sono state scelte app da tutto il mondo. La lista così ottenuta, è stata poi sottoposta alle “alte cariche” di Apple per avere l’approvazione finale. Quali sono state le app vincitrici? Ecco l’elenco con una piccola descrizione e collegamento diretto all’App Store:

  • App iPhone dell’anno: Spectre Camera (Lux Optics) – basata sull’Intelligenza Artificiale sfrutta una quantità vertiginosa di tecnologia per permettere a chiunque di scattare foto mozzafiato a lunga esposizione. Fino a oggi, sarebbe stato difficile scattare foto a lunghe esposizione con la fotocamera di un cellulare, ma Spectre si occupa di ogni cosa, dal tenere la fotocamera ferma al regolare la quantità di luce necessaria (3,49€);
  • App iPad dell’anno: Flow by Moleskine (Moleskine) – Flow è stato creato per le menti creative e offre numerose combinazioni per tipi di carta, colori e strumenti. Abbinando la nostra tecnologia di disegno personalizzato con Apple Pencil, Flow garantisce un’esperienza reattiva come il disegno su carta;
  • App Mac dell’anno: Affinity Publisher (Serif Labs) – Questa app incredibilmente intuitiva e di facile utilizzo offre la possibilità di abbinare immagini, grafica e testo per creare meravigliosi layout pronti per la pubblicazione. Affinity Publisher dispone di tutte le risorse necessarie per creare layout perfetti per riviste, libri, opuscoli, poster, report, carta intestata e altre creazioni (38,99€);
  • App Apple TV dell’anno: The Explorers (The Explorers Network) – Questa innovativa app è stata progettata per supportare la comunità di esploratori, scienziati e artisti che lavorano per un obiettivo comune: creare un “inventario visivo” completo del mondo naturale attraverso foto e video;
  • Migliori giochi del 2019:

    Gioco iPhone dell’anno – “Sky: Children of the Light” (thatgamecompany): Vola attraverso paesaggi mutevoli per aiutare esseri celestiali a ritrovare la via di ritorno verso il cielo in questa innovativa avventura sociale;
    – Gioco iPad dell’anno: “Hyper Light Drifter” (Abylight S.L.): un GDR di azione e avventura ispirato ai migliori classici a 16 bit, con meccaniche modernizzate e un design su scala decisamente maggiore. Esplora un mondo meraviglioso, vasto e in rovina, costellato di pericoli e di tecnologie perdute (5,49€);
    – Gioco Mac dell’anno: “GRIS” (Devolver / Nomada Studio): Questo rompicapo platform, incredibilmente gratificante, è una commovente opera d’arte digitale, che esplora la speranza, il dolore e il trionfo del rimettere insieme una vita dopo una tragica perdita (5,49€);
    – Gioco Apple TV dell’anno: “Wonder Boy: The Dragon’s Trap” (DotEmu): Il Drago Meka ti ha lanciato una maledizione, trasformandoti in una mostruosità per metà umana e per metà lucertola: ti serve un antidoto! L’unico modo per tornare alla tua forma umana è trovare la Croce Salamandra, un oggetto magico capace di spezzare le maledizioni. Esplora vasti scenari interconnessi e popolati da scorbutici mostri ed esotici draghi! Uccidendoli, la maledizione si rafforzerà, trasformandoti in diversi animali (8,99€);
    – Gioco Apple Arcade dell’anno: “Sayonara Wild Hearts” (Simogo): Sayonara Wild Hearts è un arcade onirico in cui cavalcherai moto, sfreccerai sullo skateboard, combatterai a colpi di danza, brandirai pistole laser e spade e spezzerai cuori a 300 kmh. All’infrangersi del cuore di una giovane, l’equilibrio dell’universo è compromesso. Una farfalla di diamante le compare in sogno e la guida attraverso un’autostrada celeste, laddove troverà il suo alter ego: la centaura mascherata nota come The Fool.
  • Trend App 2019: lo storytelling reso semplice Il 2019 ha visto un’ondata di app che ci hanno aiutato a riempire la proverbiale pagina bianca con i nostri ricordi, sogni, immagini e voci, e lo hanno fatto con ancora più personalità e maggiore efficacia (fonte apple.it). Con app come Anchor (Anchor FM), Unfold (Unfold Creative), Steller (Expedition Travel Advisor), Over (Over, Inc) e Wattpad (Wattpad Corp), chiunque può esprimersi con ancora più facilità attraverso podcast in movimento, romanzi unici nel loro genere e collage fotografici realistici.

Infine, sono state pubblicate le classifiche delle app più scaricate e dei giochi più scaricati dell’anno.

 

Google Play annuncia le migliori app, giochi e film del 2019

Waze lancia la funzione di allarme neve