in

Cosa aspettarsi al prossimo Google I/O 2019?

Martedì 7 maggio, Google darà il via alla I/O developer conference in cui presenterà nuove funzionalità e miglioramenti previsti per Android e Google Assistant, oltre che nuove app e servizi previsti per l’anno prossimo. Quindi, cosa aspettarsi? Prima di tutto, è molto atteso l’annuncio dei due nuovi smartphone Pixel 3A e 3A XL, le cui prestazioni dovrebbero essere simili ai Pixel 3 ma costeranno decisamente meno ($399 e $479). Verrà poi presentato Google Nest Hub Max, successore dell’attuale Google Home Hub e pronto a dare filo da torcere ad Amazon Echo. Si vocifera anche che, finalmente, Google darà una piena anteprima di Android Q, il quale sarà molto più focalizzato sulla privacy degli utenti. Verranno, infine, dati maggiori dettagli su Google Stadia (il servizio di cloud gaming) e presentate le nuove skills di Google Assistant. Insomma, molta carne sul fuoco, non ci resta che attendere!

 

Apple continua a lavorare su display “ibridi”

CUBE: Model and measure in AR