in

Firefox disabiliterà la riproduzione automatica dei video

Mozilla, la fondazione senza scopo di lucro dietro al browser Firefox, lunedì ha annunciato novità che miglioreranno la tua esperienza di navigazione, bloccando la riproduzione automatica degli audio/video. In effetti, quanto è fastidioso quando, mentre te ne stai tranquillo sul web all’improvviso parte l’audio di un video? Chris Pearce, un ingegnere Mozilla, ha affermato che con l’arrivo di Firefox 66 per desktop e Android, il browser impedirà automaticamente la riproduzione di video quando apri una pagina web, a meno che tu non voglia cambiare tale impostazione. La nuova funzionalità di Firefox 66 – la cui uscita è prevista il 19 marzo – non avrà alcun impatto sui servizi di videoconferenza come Zoom o Skype. Firefox 66, infatti, consentirà ai siti web di riprodurre automaticamente audio e video se in precedenza avevi già autorizzato la videocamera o il microfono.

Apple rilascia la seconda beta iOS 12.2

Riuscirai a risolvere gli enigmi dell’antico impero azteco?